Idee e consigli per ristrutturare e arredare il bagno

Uno degli ambienti protagonisti della casa moderna è senza dubbio la stanza da bagno, che si fa sempre più personalizzata e versatile. La sua ristrutturazione e il suo arredo non sono affatto operazioni da sottovalutare, tutt’altro, richiedono passione ed impegno.

A cambiare è proprio la concezione che attribuiamo a questo ambiente: non più solo luogo dell’igiene bensì area del benessere, il luogo di stacco e di fuga dalla realtà e dallo stress quotidiano.

Uno degli aspetti preliminari da tenere in considerazione, nel momento in cui nasce il bisogno di voler rinnovare il proprio bagno, è avere ben chiaro il budget da destinare a tale lavoro. Perciò, affidarsi a dei professionisti che possano aiutarvi nella progettazione e nella realizzazione è un passo fondamentale, onde evitare spiacevoli inconvenienti. Ancora più utile sarebbe richiedere più preventivi così da scegliere il prezzo che più si avvicina al budget stimato.

Ma quali sono le ultime tendenze nel campo dell’arredo bagno?

Gli ultimi trend dell’interior design sono prevalentemente orientati sull’eco-sostenibilità: scelta di materiali sempre più eco-friendly uniti ad accessori con caratteristiche incentrate sul basso consumo sia di acqua, sia di energia. Sostenibilità e risparmio, senza rinunciare alla funzionalità.

Quanto allo stile di arredamento, in generale a prevalere è uno stile minimal, quello degli elementi decorativi essenziali, della semplicità delle forme e delle linee pulite.

Anche la scelta cromatica è importante: tinteggiate la zona bagno secondo il vostro gusto, così che rispecchi la vostra personalità.

Per un bagno chic, optate per colori sgargianti, come un rosso corallo, un viola o un verde alga, per fare del vostro bagno una sala lussuosa e del tutto inedita. Se non ve la sentite di osare con il colore delle pareti o della mobilia, potete sempre giocare con gli accessori di arredo come specchi, asciugamani e tende colorate, o con l’illuminazione.

Per gli amanti dei colori soft e naturali, ideali per un’atmosfera rilassante e allo stesso tempo elegante, potete scegliere tra il bianco ghiaccio, marrone molto chiaro o malva crepuscolare. Puntate su accessori che richiamino la natura come una bella composizione di fiori o sali da bagno profumati.

Per un bagno romantico, dall’atmosfera intima e riservata, optate per tinte tenui e colori pastello, come un crema di caffè, un rosa nuvola o color lavanda. Completate l’arredamento con candele profumate e colorate e tappeti.

Infine, non fatevi spaventare dalle dimensioni della vostra zona bagno: anche in piccoli spazi si può ricreare la zona relax dei vostri sogni. Il segreto? Nell’arredare un bagno piccolo è importante sfruttare gli spazi verticali e concentrarsi sull’elemento d’arredo che si desidera evidenziare rispetto agli altri, come può essere l’inserimento di uno specchio a tutta parete: riflette la luce e va a modificare la percezione dello spazio visivo, rendendo la zona più ampia.

Quanto alla scelta dei colori, particolarmente indicato per gli ambienti di dimensioni contenute, è l’uso di tonalità neutre: rendono lo spazio più luminoso e donano quell’effetto visivo di maggiore ampiezza della stanza.

Pietro Mantovani

Appassionato di web marketing e computer music, ho effettuato i miei studi presso l’Università di Reggio Emilia, Corso di Laurea in Marketing e Comunicazione d’Impresa. Per PreventivoFacile mi occupo di Project Management per lo sviluppo di nuovi progetti digitali. Sono inoltre moderatore delle sezioni e-commerce e Adwords del GT Forum. Scrivo articoli dedicati a prodotti e marchi interessanti.

Segui Pietro Mantovani su Google+
Leggi altri articoli di Pietro Mantovani

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui social!

Vota:

Vuoi arredare il tuo bagno in maniera originale?


Ricevi fino a 5 preventivi GRATIS

Hai un'azienda?
Registrati ora per trovare nuovi clienti

GRATIS e senza impegno

Ultimi preventivi richiesti

Potrebbero interessarti anche: