Lavori Edili

Lavori Edili

Ristrutturare o costruire un appartamento è ovviamente molto costoso, ma con il sito www.preventivofacile.it è possibile richiedere e ottenere gratuitamente preventivi riguardanti lavori edili da parte di aziende specializzate nel settore. In questo modo si possono confrontare i vari prezzi e servizi proposti, scegliendo quello più adatto alle proprie esigenze.

Alcuni consigli utili
Iniziare dei lavori edili presso il proprio immobile può risultare particolarmente stressante e lungo, ma rivolgendosi a dei professionisti tutto risulta più semplice. I lavori di ristrutturazione, ad esempio, possono riguardare sia l'interno che l'esterno dell'abitazione e in entrambi i casi chi decide di far svolgere questi interventi è responsabile dal punto di vista della regolarità, dell'igiene e soprattutto della sicurezza. È importante, inoltre, prestare attenzione a quanto stabilito dalla legge: i lavori di straordinaria manutenzione devono essere autorizzati dal Comune di appartenenza. Tra i lavori di straordinaria manutenzione si annoverano: allargamento dell'immobile, creazione di un'area verde, consolidamento della struttura, modifica dei muri portanti oppure il cambiamento della facciata esterna dell'edificio. Per quanto concerne i lavori edili da effettuare all'esterno tuttavia non c'è bisogno di autorizzazione se non si altera la struttura originaria e soprattutto non si nascondono i punti luce e di areazione della casa. I lavori di ordinaria manutenzione non hanno bisogno di alcun tipo di approvazione e rientrano in questa categoria: cambiare il pavimento, le porte o il colore delle stanze.

Risparmiare nei lavori edili
I lavori edili sono molto costosi, ma con il sito www.preventivofacile.it è possibile richiedere gratuitamente dei preventivi e quindi risparmiare. Potendo confrontare i vari preventivi, infatti, è possibile valutarne le varie caratteristiche e scegliere quello più adatto alle proprie esigenze, facendo riferimento al costo, ai servizi proposti, alle tempistiche e alle modalità di lavoro. Per risparmiare sui lavori edili si può ad esempio acquistare di persona i prodotti da utilizzare. Se ad esempio si vuole tinteggiare la propria casa, è consigliabile dare un'occhiata ai vari tipi di prodotti disponibili e, una volta constata la qualità, scegliere quello che costa meno.

Agevolazioni fiscali per i lavori edili
È importante sapere che in alcuni casi è possibile usufruire di particolari agevolazioni e incentivi per la ristrutturazione di un immobile. In base a quanto stabilito dall'articolo 3 del Dpr n. 380/2001 è possibile portare in detrazione nella dichiarazione dei redditi parte delle spese sostenute per interventi di manutenzione straordinaria, restauro, risanamento conservativo e ristrutturazione. Sono detraibili anche le spese ordinarie riguardanti parti comuni condominiali, i costi sostenuti in seguito a una calamità naturale oppure per eliminare le barriere architettoniche. Il limite massimo su cui è possibile calcolare la detrazione è pari a 48.000 euro per ogni immobile, ma per i lavori svolti dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2015 il tetto massimo sale a 96.000 euro. Per ottenere la detrazione bisogna pagare con il bonifico e la detrazione deve essere ripartita in 10 quote annuali di pari importo.

Scegliere un'impresa edile
Per essere sicuri di svolgere dei lavori edili in modo adeguato è opportuno rivolgersi ad aziende specializzate nel settore. Proprio per questo motivo il sito www.preventivofacile.it rappresenta un valido punto di incontro tra aziende qualificate e privati che cercano il meglio per il proprio immobile. L'opportunità di confrontare i prezzi proposti dalle varie aziende consente di avere un gran risparmio, ma allo stesso tempo si è sicuri di ottenere dei servizi di qualità.

Per te 5 Preventivi Gratuiti per Lavori Edili nella tua zona


Ricevi fino a 5 preventivi GRATIS

Tutte le province

Hai un'azienda?
Registrati ora per trovare nuovi clienti

GRATIS e senza impegno

Ultimi preventivi richiesti