Come creare un pavimento o rivestimenti effetto resina o cemento

Oggi anche il pavimento diventa un ottimo elemento di arredo per la casa: tra i materiali più innovativi, spiccano la resina ed il cemento. Vediamo adesso insieme come installare un pavimento in resina o un pavimento effetto cemento

Ad oggi, il pavimento effetto resina e quello effetto cemento sembrano essere i compagni migliore per un arredamento di design. Queste finiture, infatti, permettono di conferire un gusto minimal e raffinato agli spazi della casa e si prestano perfettamente sia ad essere posizionate in salotto, sia in camera da letto, sia in cucina o in bagno.


Come creare i pavimenti o rivestimenti effetto resina o cemento

La resina è un materiale largamente utilizzato sia per superfici orizzontali che per quelle verticali, ma non soltanto per la bellezza estetica che riesce a conferire all'ambiente. Infatti, questo materiale è dotato di proprietà meccaniche importanti quali: resistenza agli urti e resistenza alle usure. Questo tipo di materiale può essere applicato su qualsiasi tipo di superficie, l'importante è che questa zona sulla quale verrà applicata la resina sia stata precedentemente levigata. Vediamo ora più nel dettaglio i passi successivi per ottenere un rivestimento effetto resina o cemento.

Come installare i pavimenti effetto resina o cemento ed i loro vantaggi

La resina viene applicata attraverso un processo di stratificazione e sarà l'ultimo strato quello fondamentale per ottenere il rivestimento effetto resina o cemento che si vuole ricreare.

Mediante delle specifiche tecniche di posa, è possibile creare anche dei motivi e delle decorazioni che corrano lungo tutta la superficie. Le tecniche che possono essere utilizzate sono: la resina a film sottile e quella autolivellante.

Queste due tecniche producono effetti differenti; la prima ricrea una sensazione di verniciatura mentre la seconda ricrea una superficie vetrificata. La resina è un materiale che viene ampiamente utilizzato grazie alla sua malleabilità. Essa viene spesso addizionata di inerti per modificare leggermente le sue capacità inziali, ma normalmente la sua grande morbidezza permette di lavorarla facilmente.

Tra gli effetti che è possibile ricreare troviamo: l'effetto nuvolato, quello a specchio, quello spatolato e molti atri.

Pavimento effetto cemento

Per quanto concerne i pavimenti effetto cemento, invece, è possibile procedere scegliendo diverse tecniche per la messa in posa delle piastrelle. Ad esempio, si può optare per quella regolare, quella geometrica ad incastro oppure con malta. La messa in posa potrà essere effettuata mediante l'uso sia della malta cementizia che dei collanti.

Si crea il piano di posa eliminando tutti gli elementi che non vogliono essere incorporati (polvere). Successivamente, si procede bagnando il piano di posa e, dopo averlo fatto asciugare brevemente, si procede stendendo la malta quando questo risulta essere ancora umido.

Quando si dovrà posizionare il gres che creerà il rivestimento effetto cemento, è necessario cominciare dal centro della stanza andando verso le estremità. Infine, si sigillano i giunti con la boiacca o con la malta. Si termina definitivamente il tutto con un controllo di battitura e si attendono circa 3 o 4 giorni al massimo prima di calpestare il nuovo rivestimento effetto cemento. Il pavimento effetto cemento offre anch'esso un effetto moderno e minimal alla casa e può essere utilizzato dalla cucina alla camera da letto.

Pietro Mantovani

Appassionato di web marketing e computer music, ho effettuato i miei studi presso l’Università di Reggio Emilia, Corso di Laurea in Marketing e Comunicazione d’Impresa. Per PreventivoFacile mi occupo di Project Management per lo sviluppo di nuovi progetti digitali. Sono inoltre moderatore delle sezioni e-commerce e Adwords del GT Forum. Scrivo articoli dedicati a prodotti e marchi interessanti.

Segui Pietro Mantovani su Google+
Leggi altri articoli di Pietro Mantovani

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui social!

Vota:

Vuoi installare un nuovo pavimento per la tua casa?


Ricevi fino a 5 preventivi GRATIS

Hai un'azienda?
Registrati ora per trovare nuovi clienti

Ultimi preventivi richiesti

Potrebbero interessarti anche: