Creare la stanza da letto ideale

La camera da letto è il rifugio quando si torna a casa, il luogo per riposare quando vogliamo staccare da tutto e da tutti, l’ultimo posto che visitiamo in fondo alla giornata e dove avviene ogni nostro risveglio. Che sia moderna, classica, romantica, pop, è importante che trasmetta serenità e tranquillità quindi è opportuno seguire alcuni consigli utili per un riposo sereno.    

Per evitare di essere svegliati dalle prime luci, o da rumori molesti è importante che il letto rimanga lontano da porte e finestre, lontano dagli scarichi del bagno, posizionato con la testata a nord e che non sia direttamente davanti all’entrata della stanza, per avere una maggiore privacy. Esiste un’antica filosofia orientale ausiliare all’architettura: il Feng Shui, che insegna come un arredamento possa influire sulle energie positive o negative della persona. La posizione dei mobili, la luce, i colori delle pareti, i complementi di arredo, tutto influisce sul benessere e lo stato d’animo di chi abita la casa.

Se si amano le pareti colorate, il blu potrebbe essere una buona scelta: il colore per eccellenza che trasmette tranquillità e calma tanto da favorire e allungare il sonno garantendo un risveglio felice e positivo. Anche il verde e il giallo sono colori positivi. La carta da parati è una soluzione alternativa per dare movimento alla stanza, esistente in numerose tonalità e fantasie, magari per una sola parete così da non appesantire troppo l’ambiente, ma che dà comunque originalità e carattere.

Avere sempre un’ottima illuminazione, luci meno forti come quelle delle abat-jour renderanno l’ambiente caldo e confortevole, ideale per la sera quando ci vogliamo rilassare e leggere un buon libro. Un bel lampadario situato al centro della stanza fa sempre arredamento. Molto belle e di design anche le lampade a stelo, ottime su di un arredamento dallo stile moderno.

La camera da letto deve essere insomma quel luogo dove possiamo sentirci sicuri e rilassati; è meglio rimanere quindi su arredamenti non troppo stravaganti, che potrebbero non essere l’ideale per il riposo notturno. I materiali da preferire sono il legno e i tessuti naturali, in fantasie calde per l’inverno, mentre d’estate sbizzarritevi con colori e fantasie di copriletti e cuscini: ovviamente cercando di rimanere in linea con tende e tappeti. Questi ultimi sono un elemento fondamentale nella rifinitura di un ambiente, il complemento d’arredo per eccellenza, che riempirà la stanza dando una sensazione di conforto e accoglienza, perciò curatene la scelta con molta attenzione e dedizione!

Serena Brini

Amo viaggiare in posti poco conosciuti, andare al mare la mattina presto ed arredare la mia casa con oggetti provenienti da diverse parti del mondo. Appassionata da sempre di web e social media marketing, adoro tutto ciò che riguarda la creatività. PreventivoFacile mi ha permesso di unire le mie grandi passioni, l’amore per la scrittura e la possibilità di diffondere i contenuti attraverso la rete. All’interno di questo blog vi darò tantissime idee creative, spunti interessanti e pratici consigli per vivere al meglio e rendere sempre più bella e confortevole la vostra casa!

Segui Serena Brini su Google+
Leggi altri articoli di Serena Brini

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui social!

Vota:

Cerchi un aiuto per arredare la tua camera da letto?


Ricevi fino a 5 preventivi GRATIS

Hai un'azienda?
Registrati ora per trovare nuovi clienti

Ultimi preventivi richiesti

Potrebbero interessarti anche: