Kit automazione basculante: come automatizzare una basculante fai da te

La porta basculante è una soluzione molto comoda, in quanto permette di aprire e chiudere il proprio garage senza dover scendere di macchina. vediamo insieme come automatizzare la serranda di un garage.

La porta basculante è la soluzione per chi desidera un garage comodo da aprire e design: a seconda dei vostri gusti, del budget e dello stile della vostra casa potrete scegliere tra basculanti in legno, acciaio, PVC e molti altri materiali.

Se avete particolari esigenze di sicurezza, invece, la soluzione di un materiale blindato è altrettanto possibile.

Le porte basculanti sono anche chiamate debordanti perché, quando la porta è aperta, i due terzi della porta scompaiono all'interno del garage mentre un terzo continua a sporgere (esistono anche delle porte che scompaiono completamente quando sono aperte, ma si tratta di soluzioni più costose). Queste porte funzionano grazie ad un sistema di contrappesi, cuscinetti a sfera e funi a trefoli.

Sulla struttura base potrete inoltre scegliere di installare diverse funzioni opzionali: automazione elettrica, fotocellule, diversi tipi di serrrature. Una porta basculante può essere motorizzata semplicemente installando un motore, comandado a distanza o a muro.

Come automatizzare una serranda fai da te

L'automazione della serranda fai da te è un lavoro piuttosto semplice, ma che richiede accuratezza e precisione per evitare spiacevoli inconvenienti. In genere ogni kit di automazione per la bascultante è venduto con delle istruzioni di montaggio piuttosto facili da seguire: in questo modo potrete avere una serranda basculante bella, comoda ed economica.

Non avrete bisogno di utensili particolari, nella vostra cassetta degli attrezzi avete probabilmente già tutto quello che vi serve: dei cacciavite, una pinza, una brugola, fili elettrici, un trapano elettrico.

Prima di andare nei dettagli del montaggio è importante sapere che l'automazione è composta da due bracci pneumatici montati sui lati laterali della porta: questi bracci permettono alla porta di avere dei movimenti fluidi.

Cominciate col prendere le misure della vostra porta per stabilire dove fissare i bracci laterali. Fate dei fori con il trapano elettrico sui battenti in muratura e fissate i bracci con le viti a tassello prensenti nel kit di automazione basculante. Inserite la porta e avvitatela sui lati, in corrispondenza dei bracci.
Adesso potete procedere alla vera e propria automazione della porta bascultante: prendete il motore e il trasformatore da 12 volt presenti nella confezione e collegateli. Una volta fissato il motore, installate il braccio idraulico centrale e collegate il sistema alla rete elettrica. Se avete acquistato un kit con raggi a infrarossi per aprire il garage senza scendere dall'auto, non dimenticate di collaudarlo.

A seconda del kit che acquisterete le istruzioni per il montaggio possono variare leggermente e potrete avere dei consigli di installazione più precisi in funzione del modello scelto.

Se quindi decidete di montare da soli la vostra basculante automatica, vi raccomandiamo di seguire attentamente le istruzioni; in caso contrario, e per una maggiore sicurezza, vi consigliamo comunque di rivolgervi ad un tecnico specializzato che, in men che non si dica, monterà l'automazione della vostra basculante, assicurandovi un lavoro svolto a regola d'arte.

 

Pietro Mantovani

Appassionato di web marketing e computer music, ho effettuato i miei studi presso l’Università di Reggio Emilia, Corso di Laurea in Marketing e Comunicazione d’Impresa. Per PreventivoFacile mi occupo di Project Management per lo sviluppo di nuovi progetti digitali. Sono inoltre moderatore delle sezioni e-commerce e Adwords del GT Forum. Scrivo articoli dedicati a prodotti e marchi interessanti.

Segui Pietro Mantovani su Google+
Leggi altri articoli di Pietro Mantovani

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui social!

Vota:

Cerchi un professionista per i lavori nella tua casa?


Ricevi fino a 5 preventivi GRATIS

Hai un'azienda?
Registrati ora per trovare nuovi clienti

Ultimi preventivi richiesti

Potrebbero interessarti anche: