Cosa serve in una camera per neonati

E così è in arrivo un bebè. Gioia, emozione e un pizzico di paura per questo grande evento sono sentimenti normali per i futuri neo-genitori.

Vi starete preparando al grande giorno, comprando corredini, bavagliole, pannolini e sicuramente starete spuntando la vostra lista delle cose da fare, da comprare o da riciclare. Tra queste avete considerato anche l’occorrente e l’arredamento per la cameretta di vostro figlio o di vostra figlia? Oggi vogliamo aiutare i futuri genitori fornendo loro consigli sull’arredamento e una lista di oggetti che non possono assolutamente mancare in una cameretta per neonati.

In una stanza per neonati non possono mancare:

-        La culla o lettino con sponde. È l’elemento che davvero non può mancare. Tutti gli altri mobili, in teoria sarebbero superflui! Considerando poi che nei primi mesi, la culla o il lettino sarà posizionato vicino al vostro lettone, anche gli esperti dell’interior design si sono attivati per venire incontro alle vostre esigenze creando i c.d. bedside cots o culle per il co-sleeping: si tratta di lettini ai quali è stata tolta una spondina per permettere il facile accostamento al letto della mamma.

-        Il fasciatoio. Serve per cambiare il bimbo in piena tranquillità e senza piegare troppo la schiena, evitando così fastidiosi dolori. Generalmente è composto da un materassino imbottito ed assorbente, dotato di spondine laterali per evitare la caduta del bambino e può essere incollato ad un mobile-cassettiera oppure portatile.

-        Una cassettiera o un guardaroba per i vestitini e la biancheria del bimbo o della bimba. In generale, l’importante è che i mobili siano in legno trattato con colori non tossici.

-        Una zanzariera. Importante e utilissima per il periodo estivo.

-        Una luce notturna. In realtà non serve al neonato, in quanto non conosce (ancora) la paura del buio, quanto a voi genitori che potrete controllare il bimbo che dorme senza che accendiate la luce grande. È utile anche nella fase dell’allattamento per creare un’atmosfera più intima e rilassante sia per la mamma che per il piccolo.

-        Sedia o cuscino da allattamento. Non solo creare un ambiente ottimale per il bambino, ma anche per voi mamme è fondamentale. Importante è creare una postazione da allattamento comoda: si sa, se la mamma sta bene riesce a trasmettere tranquillità anche al bambino stesso.

-        Una vaschetta per il bagno.

-        Un walkie talkie per tenere sempre sottocontrollo il neonato. In commercio ne esistono ormai di ogni genere e prezzo. I migliori sul mercato sono quelli prodotti dalla Chicco o dalla Brondi.

-        Un box con i giochi. Magari non ne avrà bisogno per i primi mesi, ma, fidatevi, i giochi non tarderanno ad arrivare. Inoltre diventerà un posto sicuro dove il vostro bimbo potrà giocare senza pericoli, soprattutto quando inizierà a muoversi un po’ di più e ad interagire con gli oggetti attorno a lui.

-        Pannolini a volontà.

Se avete spuntato tutti i punti della lista allora non possiamo fare altro che farvi i complimenti: siete già un passo in avanti! E a questo punto non resta che darvi qualche altro consiglio.

Un suggerimento che dovete sempre tenere a mente è quello di riuscire a creare un ambiente dalle condizioni termo-igieniche ideali. Si tratta di piccoli accorgimenti relativi al comfort della cameretta del bimbo, per renderla “il più salutare” possibile:

 

-        La temperatura deve mantenersi tra i 18° e i 22° C;

-        Aerare la stanza perlomeno due volte al giorno per 20 minuti per un ricambio totale dell’aria;

-        Pulizia giornaliera per eliminare polveri e batteri. Importante, a questo proposito, è non esagerare con la mobilia e gli accessori perché rallenterebbero il lavoro.

 

Quindi, almeno in questa prima fase adottate la filosofia del “less is more”. C’è sempre tempo per comprarli in seguito. A questo punto, vi auguriamo buona fortuna!

Pietro Mantovani

Appassionato di web marketing e computer music, ho effettuato i miei studi presso l’Università di Reggio Emilia, Corso di Laurea in Marketing e Comunicazione d’Impresa. Per PreventivoFacile mi occupo di Project Management per lo sviluppo di nuovi progetti digitali. Sono inoltre moderatore delle sezioni e-commerce e Adwords del GT Forum. Scrivo articoli dedicati a prodotti e marchi interessanti.

Segui Pietro Mantovani su Google+
Leggi altri articoli di Pietro Mantovani

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui social!

Vota:

Cerchi delle idee per arredare la cameretta del tuo bambino?


Ricevi fino a 5 preventivi GRATIS

Hai un'azienda?
Registrati ora per trovare nuovi clienti

GRATIS e senza impegno

Ultimi preventivi richiesti

Potrebbero interessarti anche: