Manutenzione e pulizia impianti di riscaldamento: come eseguire il trattamento acqua

La pulizia di un impianto di riscaldamento, sia a termosifoni che a pavimento, necessita di lavaggio sia della caldaia, che delle tubazioni e dei termosifoni: scopri tutto quello che c'è da sapere

La pulizia di un impianto di riscaldamento, sia a termosifoni che a pavimento, necessita di lavaggio sia della caldaia, che delle tubazioni e dei termosifoni: tale pulizia è necessaria anche quando si sostituisce la vecchia caldaia con una nuova.

Questa operazione, oltre ad essere necessaria per mantenere in buono stato sia la caldaia che i termosifoni, permette anche un risparmio energetico e una durata maggiore di tutto l'impianto.

Vantaggi derivati dalla manutenzione

I vantaggi di questa pulizia dell'impianto di riscaldamento sono molteplici: viene ripristinato lo scambio termico e il calore circola in tutti i punti dell'impianto evitando che si creino zone fredde, la caldaia viene riportata al rendimento termico di progetto, vengono eliminati problemi di rumorosità e formazione di aria, viene bloccata la corrosione della ruggine e la formazione di calcare nei tubi.
Oltre a presentare tutti questi vantaggi, la manutenzione dell'impianto del riscaldamento è obbligatoria per legge, con Decreto Ministeriale (DI 195/2005, DI 311/ 2006 e DPR 59/2009).

Come viene effettuata la pulizia della caldaia

La pulizia della caldaia e dell'impianto del riscaldamento viene effettuata con una pompa di lavaggio in cui circola sempre la stessa acqua con aggiunta di un liquido pulente a base di anticalcare; questo procedimento può durare un paio di ore, poi si procede con solo acqua per pulire i tubi dal sedimento rimasto, ed a fine lavoro vengono effettuati dei test clinici per rilevare l'acidità dell'acqua e la quantità di calcare presente, viene fatto un trattamento delle acque da inserire nella caldaia, con aggiunta di un liquido protettivo e filmante per prevenire formazioni di calcare, corrosione ed alghe.

La fase successiva richiede più tempo, può avere una durata che va dalle due alle otto ore, in funzione dell'estensione dell'impianto e del numero di termosifoni presenti nell'appartamento.

Gli impianti a pavimento che si estendono su due livelli richiedono un lasso di tempo maggiore, perché è necessario pulire tutti i termosifoni e i tubi che li collegano singolarmente, quindi la spesa per questo lavoro sarà più elevata.

Trattamento delle acque

Il trattamento delle acque è prescritto dal D.P.R. n 59/09. Può essere effettuato "purché rientri entro i limiti dei parametri previsti per l'acqua potabile". E' possibile collocare all'ingresso dell'acqua, dopo il contatore, un filtro, un dosatore e un addolcitore per acqua potabile per ridurne la durezza e portarla a 7/8 f.

Lo scopo dell'addolcitore è quello di rendere l'acqua ideale per l'igiene personale, per la protezione di lavastoviglie e lavatrici, evitando la formazione di macchie alle stoviglie e per proteggere la biancheria dall'infeltrimento. Per la produzione di acqua calda, con una potenza complessiva che non superi i 100 KW, è necessario un filtro di sicurezza di capacità superiore a 50 micron per riempimento e reintegro.

Trattamento delle acque in un impianto di riscaldamento

Il trattamento delle acque negli impianti di riscaldamento viene effettuato per prevenire le formazione di incrostazioni calcaree e fenomeni di corrosione.
Le incrostazioni calcaree vengono favorite dal riscaldamento dell'acqua, (che fa precipitare i carbonati di calcio e magnesio), che porta all'isolamento dell'impianto termico e al consumo maggiore di gas per portare l'acqua alla temperatura programmata.

Queste incrostazioni tendono a formarsi sulle superfici di rame e metallo presenti all'interno della caldaia, anticipando l'usura dell'impianto e la necessità di riparazioni e sostituzioni di componenti avariati.

Pietro Mantovani

Appassionato di web marketing e computer music, ho effettuato i miei studi presso l’Università di Reggio Emilia, Corso di Laurea in Marketing e Comunicazione d’Impresa. Per PreventivoFacile mi occupo di Project Management per lo sviluppo di nuovi progetti digitali. Sono inoltre moderatore delle sezioni e-commerce e Adwords del GT Forum. Scrivo articoli dedicati a prodotti e marchi interessanti.

Segui Pietro Mantovani su Google+
Leggi altri articoli di Pietro Mantovani

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui social!

Vota:

Vuoi risparmiare sul riscaldamento?


Ricevi fino a 5 preventivi GRATIS

Hai un'azienda?
Registrati ora per trovare nuovi clienti

Ultimi preventivi richiesti

Potrebbero interessarti anche: