Torna l’estate. Come scegliamo un gazebo per il nostro giardino?

Il gazebo è uno degli elementi di arredo per il giardino più particolari, utili e soprattutto suggestivi. Scegliere di arredare il proprio giardino con uno di questi “parasole” eleganti ed incredibilmente rilassanti è una scelta indubbiamente vincente.

Immaginatevi a prendere una tazza di tè freddo, nel cuore della calda estate, comodamente seduti su una sdraio ad ascoltare solo i rumori della natura. Ma per ogni gazebo c’è un materiale e per ogni materiale ci sono pro e contro.

Legno. I gazebo in legno sono mediamente economici, non devono essere montati o smontati. Per la maggior parte si tratta di strutture fisse che resteranno nel vostro giardino anche in inverno e potranno essere anche riutilizzati. Generalmente sono molto resistenti e durano nel tempo molto di più perché fatti di un solo materiale o al massimo rivestiti di diversi materiali in plastica (sebbene esistano numerosissimi tipi di impalcature sui quali stendere la stoffa del gazebo), per questo vengono solitamente utilizzati anche nei giardini pubblici, nei parchi o in alcuni casi come posto macchina coperto. Hanno un difetto in più rispetto agli altri: il legno trattiene molto il calore, dunque quando le temperature aumentano non sono particolarmente adatti, ammenoché non si posizioni in zone già di per sé ombreggiate. Tuttavia è anche vero che, alcune strutture artigianali possono raggiungere dei livelli considerevoli di bellezza estetica, portando un valore aggiunto a tutta la casa.

Plastica. In questa categoria intendiamo i gazebo più economici, quelli che si possono facilmente comporre ogni volta che volete e riporre nel garage quando non vi servono più. Come detto il loro vantaggio assoluto è il prezzo e sono sempre garanzia di praticità e comodità, ma se state anche cercando un gazebo che sia oggetto di arredamento, questa tipologia non fa per voi.

Ferro battuto. Certamente sono in grado di esprimere i più alti livelli di qualità nell’estetica per chi ricerca il particolare ed il pezzo unico. Volete avere un’idea? Date un’occhiata a gazeboinferro.com o al sito di Iron Shopping. Ottime occasioni si trovano anche nel commercio dell’antiquariato, dove botteghe antiquarie di alta qualità sono capaci di riportare alla luce oggetti fantastici che magari erano stati abbandonati a loro stessi. Come trovarle? Spesso basta anche Ebay.

Serena Brini

Amo viaggiare in posti poco conosciuti, andare al mare la mattina presto ed arredare la mia casa con oggetti provenienti da diverse parti del mondo. Appassionata da sempre di web e social media marketing, adoro tutto ciò che riguarda la creatività. PreventivoFacile mi ha permesso di unire le mie grandi passioni, l’amore per la scrittura e la possibilità di diffondere i contenuti attraverso la rete. All’interno di questo blog vi darò tantissime idee creative, spunti interessanti e pratici consigli per vivere al meglio e rendere sempre più bella e confortevole la vostra casa!

Segui Serena Brini su Google+
Leggi altri articoli di Serena Brini

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui social!

Vota:

Cerchi un consiglio per arredare il tuo giardino?


Ricevi fino a 5 preventivi GRATIS

Hai un'azienda?
Registrati ora per trovare nuovi clienti

GRATIS e senza impegno

Ultimi preventivi richiesti

Potrebbero interessarti anche: