Come preparare la casa per l'inverno

Con un po’ di anticipo sulla stagione invernale, oggi vogliamo fornirvi qualche consiglio su come preparare la vostra abitazione al clima rigido dell’inverno. È un po’ triste pensare al freddo, quando siamo ancora in piena estate, ma, ricordatevi, che “prevenire è meglio che curare”.

Con un po’ di anticipo sulla stagione invernale, oggi vogliamo fornirvi qualche consiglio su come preparare la vostra abitazione al clima rigido dell’inverno. È un po’ triste pensare al freddo, quando siamo ancora in piena estate, ma, ricordatevi, che “prevenire è meglio che curare”. Perché purtroppo, i danni derivanti dalle basse temperature possono influire sul vostro benessere e sul vostro portafoglio. Quindi, non fatevi sorprendere dal freddo e iniziate da subito ad adottare le giuste misure preventive, seguendo i nostri suggerimenti.

Qualche tempo fa, abbiamo parlato dell’isolamento termico e dei suoi vantaggi sulla vostra vita quotidiana. Isolare la casa, significa ottenere condizioni di benessere ottimali sia durante l’inverno sia durante l’estate evitando inutili sprechi e perdite di calore. Preparare la casa per l’inverno significa isolare solai e soffitti, sigillare porte e finestre dagli spifferi, pulire termosifoni e grondaie, revisionare gli impianti di riscaldamento e proteggere le tubature dell’acqua. Riparare la casa dal freddo potrà aiutarvi a risparmiare sulle bollette, che di certo, di questi tempi, non è certo un male!

Il primo controllo necessario da fare è vedere se ci sono perdite di energia.

Quindi, anzitutto, ricordatevi la revisione annuale della caldaia, importante non solo per il suo corretto funzionamento, ma anche per questioni di sicurezza. Montate, se ancora non lo avete, un termostato in grado di regolare la temperatura all’interno della vostra abitazione: eviterete sprechi e picchi di consumo, con sensibili risparmi in bolletta.

Anche la manutenzione dei termosifoni è importante: spolverare spesso ed assicurarsi che non ci siano bolle d’aria in grado di ostacolare il suo corretto funzionamento. Potreste inserire dei fogli isolanti di alluminio da posizionare dietro i radiatori per riflettere il calore che in questo modo si diffonderà più facilmente e con più omogeneità.

Se in casa avete una stufa o un camino, sarà importante effettuare un controllo tecnico, come pulire la canna fumaria o controllare che i condotti riscaldanti e i filtri funzionino e siano in ottime condizioni. 

Controllate tutti gli infissi. Verificate la tenuta di porte, finestre e battiscopa e in caso procedete alla loro riparazione o sostituzione. Provate ad applicare un sigillante sulle fessure intorno a porte e finestre per eliminare gli spifferi. Per le finestre, prendete in considerazione l’ipotesi di inserire quelle a doppio vetro e assicuratevi che siano a bassa trasmittanza (vetri basso-emissivi), così da ridurre le dispersioni termiche.

Assicuratevi che il solaio o la soffitta siano ben isolate, per evitare che il freddo, la pioggia e l’umidità entrino nella vostra abitazione. Per avere un’idea sui materiali isolanti consultate il sito casaenergetica.it.

Infine, non dimenticate di pulire le grondaie in autunno, dopo che le foglie saranno cadute: infatti, il depositarsi delle foglie o di altri elementi nelle grondaie sono la causa principale di otturamento delle stesse e se le temperature scendono al di sotto dello zero, potrebbero essere la causa di formazione di lastre di gelo nel tetto.

Teresa Miranda

Responsabile Marketing di Preventivofacile.it, adoro cucinare, leggere e ascoltare ogni tipo di musica. Dopo una formazione in campo economico, mi sono appassionata al web e alle strategie di marketing online. Nel blog di PreventivoFacile scrivo articoli e guide su come vivere al meglio la propria casa, soffermandomi in particolar modo sui servizi utili per gli utenti e sugli incentivi che imprese e cittadini possono utilizzare per risparmiare.

Segui Teresa Miranda su Google+
Leggi altri articoli di Teresa Miranda

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui social!

Vota:

Cerchi un professionista per la tua casa?


Ricevi fino a 5 preventivi GRATIS

Hai un'azienda?
Registrati ora per trovare nuovi clienti

GRATIS e senza impegno

Ultimi preventivi richiesti

Potrebbero interessarti anche: